Piazza Santa Maria Maggiore

La basilica di Santa Maria Maggiore è una delle quattro basiliche patriarcali di Roma. Collocata sull’Esquilino è la sola ad aver conservato l’originaria  struttura paleocristiana.
La Basilica è conosciuta anche come Santa Maria della neve o Basilica liberiana. Fu infatti papa Liberio  ad esserne il fondatore.  Secondo la tradizione la Madonna apparve a Papa Liberio comunicando che il luogo per il  santuario sarebbe stato indicato miracolosamente.  La mattina del 5 Agosto un’insolita nevicata  imbiancò il colle Esquilino e Papa Liberio si precipitò a tracciare il perimetro della  basilica sulla neve. Questo evento è ricordato ancora oggi,  ogni 5 Agosto,  con una neve simbolica,  fatta di petali bianchi che scendono  dal soffitto per  ricordare il miracolo della nevicata .
Papa Sisto III  tra il 432 e il440 fece erigere una nuova chiesa sulla precedente di Papa Liberio  e la dedicò alla Madonna.
Una delle principali opere consevate nella basilica è il mosaico del V secolo con storie del Vecchio e Nuovo Testamento, che mostra ancora i caratteri stilistici dell'arte tardoantica:  la resa dei volumi e la spazialità sono dati dalle graduali sfumature dei colori e dalle ombreggiature.   I mosaici dell'arco trionfale, con le scene dell’ infanzia di Cristo tratte dai  Vangeli Apocrifi, sono invece molto più vicini all’arte bizantina .
Il mosaico absidale, con l’incoronazione di Maria, è opera di Jacopo Torriti, eseguito durante il pontificato di Niccolò IV,  così come i mosaici della facciata, eseguiti da Filippo Rusuti. Il transetto fu aggiunto nel medioevo.Tra le opere aggiunte nei secoli ricordiamo la Cappella Sforza eseguita su disegno di Michelangelo. La facciata principale, caratterizzata da un portico e da una loggia per le benedizioni, fu eseguita tra il 1741 e il 1743, da Ferdinando Fuga.

Da quest'area è possibile raggiungere a piedi numerose attrazioni della città infatti perdendosi tra gli antichi vicoletti del Rione Monti si arriva senza alcuno sforzo all'area del Colosseo Fori Imperiali mercatri di Traiano e Piazza Venezia.
La strada quantomeno all'andata è tutta in discesa!Se siete stanchi al ritorno potrete usare i numerosi mezzi di superficie o la metropolitana in direzione Stazione Termini, anche per raggiungere il vostro B&B Santa Maria Maggiore.

DA NON PERDERE

-I Mosaici della Basilica di Santa Prassede e Santa Pudenziana

Non ti resta che scegliere il migliore tra i numerosi bed and breakfast Santa Maria Maggiore presenti nel nostro portale.

Punti di interesse

Nella mappa le migliori sistemazioni - Piazza Santa Maria Maggiore

Inn Urbe Colosseo
9,7
su 36 giudizi
Nello storico Rione Monti a due passi dal Colosseo unisce il fascino di una residenza d'epoca a tutti i comfort di un moderno hotel. il Rione unisce il fascino delle numerose testimonianze storiche, ...
A partire da45 €
Rhome86
9,1
su 22 giudizi
La struttura nelle strette vicinanze della fermata metro Vittorio Emanuele e alla Stazione Termini si segnala per i suoi prezzi concorrenziali. Il rapporto qualità prezzo i nostri servizi e i nostri ...
A partire da23 €
Living Roma Repubblica Casa Vacanza
LIVING ROME REPUBBLICA CASA VACANZE - Via Nazionale, 243 Roma Living Rome Repubblica è un appartamento e casa per vacanza spazioso e dotato di ogni comfort, punto di partenza ideale per quanti soggio ...
A partire da25 €
Bless&B Guest House
9,9
su 5 giudizi
Nuovo ed elegante Guest house a due passi dalla Stazione Termini La sua posizione strategica, tra la stazione e la Basilica di S. M. Maggiore, soddisfa chi desidera pernottare nel centro di Roma e in ...
A partire da40 €