Filettaro a Santa Barbara

Questo è uno di quei posti veramente imperdibili se si è turisti a Roma. Immerso nel cuore del centro storico a pochi passi dalla bellissima piazza di Campo dei Fiori troverete un piccolo slargo che si sviluppa su via dei Giubbonari chiamato Largo dei Librai. La piccola e bellissima piazzetta è dominata dalla Chiesa di Santa Barbara da cui il famoso Filettaro prende il nome. La chiesa è rimasta chiusa per tutto il 900 sconsacrata ed utilizzata anche come magazzino da un arredatore romano fino a quando è stata riaperta e restaurata nel 1982. Soggiornare in un B&B nei pressi del centro storico vi consentirà di raggiungere facilmente quest’angoletto caratteristico. La specialità , come preannuncia il nome del locale, è il baccalà fritto in pastella. Non si tratta di un vero e proprio ristorante, puoi mangiare filetto di baccalà, puntarelle con le alici (tipica insalata romanesca), fagioli con cipollina fresca, niente primi o secondi "cucinati". Tutti alimenti derivanti dalla cultura popolana e poverissima romanesca.

In fin dei conti un luogo fuori dal tempo, dove ritrovare i veri sapori di Roma, che si distingue tra negozi di abbigliamento e chincaglierie che caratterizzano Via dei Giubbonari. Questo locale ricalca quindi quelle che erano le antiche “fraschette” romane le Hostarie, nelle quali ci si poteva portare il cibo da casa ordinando soltanto il vino. 
Il Filetto di baccalà oltre ad essere davvero gustoso rappresenta inoltre uno spuntino ideale dopo aver camminato per tante ore alla ricerca dei tesori di Roma.
Al Filettaro a Santa Barbara si mangia rigorosamente su lunghe tavolate rustiche con le tipiche tovaglie di carta, durante la bella stagione troverete i tavoli apparecchiati direttamente nella piazzetta antistante. E’ lo spuntino veloce romanesco prima ancora che nascessero i fast food! A tutte le ore del giorno e  fino a tarda sera è possibile gustare i succulenti filetti di baccalà fritti se soggiornate in un bed and breakfast o appartamento a Roma non perdeteli! 

La tradizione vuole che si presenti sotto forma di trancio lungo circa 10/15 centimetri. I filetti vengono passati in una pastella di farina e acqua e fritti in enormi teglie di olio bollente.

Serviti anche in cartoccio da asporto sono una prelibatezza che non teme confronti, un vero piacere per il palato! 
Al Filettaro a Santa Barbara la gestione è romanamente familiare, peccato per i prezzi che negli ultimi anni sono diventati un po’ cari (€ 4,50 da asporto € 5,00 seduti) ma vale la pena assaggiarli almeno una volta nella vita.

Punti di interesse

Nella mappa le migliori sistemazioni - Filettaro a Santa Barbara

Casa Vacanze Campo dé Fiori
9,5
su 50 giudizi
Casa Vacanze Campo de' Fiori Roma In un palazzo del 600, nel pieno centro storico di Roma, da Campo de Fiori è possibile raggiungere a piedi tutti i luoghi ed i monumenti più famosi ed importanti ...
A partire da30 €
Casa Cappellari a Campo dei Fiori
9,3
su 10 giudizi
CASA CAPPELLARI Roma - Via dei Cappellari, 35 Monolocali al primo piano di un palazzetto del '700 nel cuore del centro storico di Roma a due passi da Campo dei Fiori. I maggiori punti di interesse ...
A partire da40 €
Vicolo del Bologna B&B  Trastevere
8,4
su 8 giudizi
B&B dotato di ogni confort nel caratteristico quartiere Trastevere. la posizione centrale permette di visitare la città senza ricorrere ai mezzi di trasporto, nelle immediate vicinanze si trovano: la ...
A partire da30 €
Temple View
9,2
su 6 giudizi
B&B ROMA TEMPLE VIEW - Largo de Ginnasi, 2 Nel cuore del centro storico con vista sulla zona archeologica di largo di Torre Argentina camere confortevoli e luminose tutte dotate di bagno riservato, ...
A partire da50 €